Las identidades en conflicto en Europa (siglo XXI)

17JUNIO - 18JUNIO 2019
Roma
Coloquio

Coord.: Éric CARPANO (Université Jean Moulin Lyon 3 / Chaire Jean Monnet)
Org.: École française de Rome, École des hautes études hispaniques et ibériques (Casa de Velázquez, Madrid), Université Jean Moulin Lyon 3, Centre d’études européennes (CEE, Lyon), Chaire Jean Monnet - Erasmus +

Lugar: École française de Rome
Salle de conférences - 1er étage
C/ Piazza Navona, 62 - 00186 Rome

Entrada libre y gratuita
 

Presentación [it.]

Questo convegno internazionale si inserisce nella continuità della riflessione iniziata nel 2017 sul tema delle identità in Europa nell’ambito del programma IDENTITÉS de la Casa de Velazquez. Si tratta di allargare la visuale oltre le identità regionali al fine di concentrarsi sulla stessa identità europea.

La questione dell’identità all’interno dell’Europa é diventata, nel giro di alcuni anni, una sfida maggiore a tre livelli. Al livello europeo innanzitutto, poiché si cercano constantemente le fondamenta di un’identità europea comune agli stati membri e ai popoli dell’Unione. Mentre quest’identità doveva,come stabilito nel trattato, fondarsi su dei valori comuni, si deve constatare, alla luce soprattutto della crisi migratoria, che la situazione é ben diversa. La crescita importante di movimenti populisti in Ungheria, Pologna, Romania, in Slovacchia e ormai in Austria e in Italia, evidenzia che i valori proclamati nell’articolo 2 dell’Unione europea sono lontani dall’essere condivisi in modo unanime.

Pertanto, ci si puo’ solo interrogare sull’esistenza stessa di un’identità europea comune e quindi sulla durata del progetto europeo. Al livello nazionale in secondo luogo, venendo a mancare un sentimento di appartenza ad una medesima identità europea, si puo’ osservare il riemergere, in numerosi Stati europei, di un sentimento nazionalista. Cio’ si traduce, dal punto di vista politico, nella crescita di partiti euroscettici e perfino eurofobi. Dal punto di vista giuridico, si nota una tendenza ad una rimessa in discussione del diritto dell’Unione, che puo’ presentarsi sotto diverse forme: rifiuto di applicare le decisioni della Corte di giustizia o rifiuto delle regole finanziarie. Al livello locale infine, la crisi d’identità che attraversa l’Europa ha come conseguenza il riaccendersi di sentimenti regionalisti, dalla Catalogna all’Italia del Nord, oltre che nelle Fiandre. Tali movimenti autonomisti, separatisti o indipendentisti pongono la questione della coabitazione all’interno degli Stati tra differenti comunità politiche e umane oltre che quella della solidarietà tra queste diverse comunità.

 

ÉCOLES FRANÇAISES À L'ÉTRANGER

SÍGANOS

NEWSLETTER
PODCASTS

Lenguas indígenas y regionales

Javier FERNÁNDEZ SEBASTIÁN
19/02/2018 - 20min 31s - Español